PIZZA SENZA GLUTINE

450gr farina senza glutine
300ml liquidi tiepidi (o tutta acqua o metà acqua e metà latte)
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaino colmo di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 uovo intero
1 bustina scarsa di lievito secco senza glutine o meno di 1 panetto di lievito fresco Eridania 

Se hai l’impastatrice, metti prima i liquidi, il sale, lo zucchero, la farina, l’uovo e il lievito e poi mescola per 5/10 minuti a velocità bassa. 

Se invece hai solo il robot da cucina o il solito frullino elettrico, nessun problema: metti prima i secchi e poi i liquidi e mescola anche in questo caso per 10 minuti.
In entrambi i casi otterrai una pasta molto collosa che dovrai stendere sulla piastra del forno e poi spennellarla con dell’olio. 

Metti la pizza in forno pre-riscaldato a 50° e poi spento e lasciala riposare per un’oretta. 

Quando mancano pochi minuti, scalda un pochino il sugo di pomodoro, ma senza esagerare.
Se è troppo freddo o troppo caldo rischia di rovinare la pasta.
Terminata la lievitazione, tira fuori la pizza e fai scaldare il forno a 160°.
Con un cucchiaio spalma pianino pianino il sugo e poi cospargi con abbondante origano. 

Arrivato a temperatura il forno, metti la pizza in forno per circa 30 minuti.
Intanto prepara la mozzarella e ciò che più ti aggrada (prosciutto, verdure…).
Passati i minuti, tira fuori la pizza velocemente e disponi il condimento sopra e poi dritta in forno per altri 10 minuti. 

Che dire di più?

Quando la preparo per me e il mio ragazzo ne rimane solo una fettina (quella della vergogna  ). 

 

Gata

PIZZA SENZA GLUTINEultima modifica: 2006-07-25T14:45:00+00:00da gata78
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento