NOVEMBRE

Con oggi finisce Novembre, un Novembre che è stato per me molto ricco, di emozioni, di sorprese, di soddisfazioni ma anche di problemi, un periodo molto intenso che, ne sono sicura, una traccia di sè lascerà di sicuro nella mia vita.

NOVEMBRE
(di Giovanni Pascoli)

Gémmea l’aria, il sole così chiaro
Che tu ricerchi gli albicocchi in fiore,
e del prunalbo l’odorino amaro
                         senti nel cuore.

Ma secco è il pruno, e le stecchite piante
Di nere trame segnano il sereno,
e vuoto il cielo, e cavo al piè sonante
                                  sembra il terreno.
 
Silenzio, intorno: solo, alle ventate,
odi lontano da giardini ed orti,
di foglie un cader fragile. E’ l’estate,
                                fredda, dei morti.

NOVEMBREultima modifica: 2006-11-30T08:45:00+00:00da gata78
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “NOVEMBRE

Lascia un commento