VERSIONE LIGHT DELLA TORTA DI PESCHE E YOGURT

Vi basta leggere il post qui sotto per capire che oggi è proprio la giornata giusta per una coccola. Un piccolo sgarro alla dieta oggi me lo sono permesso, anche se, per non farmi venire i sensi di colpa, ho usato dei piccoli accorgimenti che con piacere condivido con voi.

E così nonostante i 40° al sole, ho acceso il forno… Sì lo so, sono una pazza!!! Ma prima ho aperto il frigo, ci ho immerso la testa (che frescolino ^_*) e ho guardato cosa avrebbe potuto fare al caso mio. E così ho trovato 2 pesche mature e un vasetto di yogurt magro 0,1 naturale.

Ho rispolverato una vecchia ricetta, qui pubblicata, e l’ho adattata alla mia dieta (si, va be’, si fa per dire).

Ed ecco qui la mia

TORTA DI YOGURT LIGHT ALLE PESCHE

2 uova (albumi a neve)

1/2 vasetto di fruttosio

1/2 vasetto di olio di semi

1 vasetto di yogurt magro 0,1

sale un pizzico

3 vasetti di farina *

1 bustina di lievito

2 pesche tagliate a fettine all’ultimo minuto

 

Ho montato i tuorli con il fruttosio, ho unito l’olio, lo yogurt, la farina e il lievito preventivamente setacciati.

Ho montato a neve gli albumi con un pizzico di sale e li ho uniti al composto facendo attenzione che non smontassero.

Ho rivestito di carta forno inumidita uno stampo da 22cm, ho versato l’impasto e ho disposto a raggiera le fettine di pesca tagliate all’ultimo (così non diventano nere).

Ho cotto in forno a 180° per 35 min.

Ho sfornato, lasciato raffreddare, sformato e cosparso con 1 cucchiaino di zucchero a velo.

Et voillà:

79ed00fe5c540a4f64a4615ee38965b2.jpg

b333ae8a9cd0f7f051ab7202f6f37a46.jpg

Questa che vedete è la mia fettina… Non lasciatevi ingannare dal piatto sotto. E’ una fetta normale ^_*

E adesso ramadam fino a domenica.

Giuro!!!!

Gata

VERSIONE LIGHT DELLA TORTA DI PESCHE E YOGURTultima modifica: 2007-06-21T16:25:00+00:00da gata78
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “VERSIONE LIGHT DELLA TORTA DI PESCHE E YOGURT

Lascia un commento