POLLO ALLE MANDORLE

Rivisitazione del classico pollo alle mandorle…. Per non mangiarlo più solo al ristorante cinese

POLLO ALLE MANDORLE

Ricetta per tre persone:

3 bictecche di pollo

1 spicchio d’aglio

olio e.v.o

salsa di soia (ndr. Io ho usato la salsa di soia tamari)

mandorle q.b.

sale e pepe

farina q.b. (*)

(*) Io ho usato farina senza glutine.

Tagliare il pollo a pezzetti irregolari. Scaldare l’olio nella pentola insieme a uno spicchio d’aglio e unire i pezzetti di pollo.

Farli rosolare da entrambi i lati, poi aggiustarli di sale e pepe.

Unire la salsa di soia (io non ne metto più di 2 cucchiai colmi anche perchè la tamari è abbastanza forte) e un po’ di acqua calda o di brodo.

Procedere nella cottura, avendo l’accortezza di girare ogni tanto i pezzetti di pollo. Quando l’acqua si sarà consumata quasi del tutto e il pollo sarà morbido morbido da tagliarsi con la forchetta, è pronto. A questo punto unite le mandorle precedentemente tostate.

Ancora quanlche minuto di cottura e il pollo è pronto.

Zoom:

E’ il preferito di mio papà

Gata

POLLO ALLE MANDORLEultima modifica: 2007-08-31T10:05:46+00:00da gata78
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “POLLO ALLE MANDORLE

Lascia un commento