TORTA ALLA VANIGLIA E MELE

Oggi dopo una giornata tremenda, per rilassarmi un po’ mi sono preparata un dolcetto. Aprendo la dispensa ho trovato una confezione di budino alla vaniglia che era da un po’ in un angolino, poi in frigo c’era del burro, nel cesto della frutta delle mele che nn mancano mai a casa mia, e così mi sono “inventata” questa torta.

TORTA DI VANIGLIA E MELE

1 bustina di preparato per budino alla vaniglia senza glutine

250gr farina (la mia era senza glutine)

1 bustina di lievito per dolci

un pizzico di sale

150gr zucchero

3 uova

100gr burro fuso

1 bicchiere di latte scarso

1 bicchierino di limoncello

2 mele tagliate a cubetti

In una ciottola ho setacciato le farine (budino e farina) col lievito, ho unito il sale, lo zucchero, le uova sbattute a parte e il burro.

Ho mescolato adagio, unendo via via il latte, poi ho unito il limoncello.

Ho tagliato una mela a pezzetti (ma la prossima volta ne metto 2), l’ho unita al composto e ho versato tutto dentro uno stampo.

Ho cotto 25 min. a 180°.

Ed eccola qua (Scusate per la qualità della foto, veramente pessima ma di sera in cucina non ho proprio luce).

Idea da provare: Al posto del budino alla vaniglia, usare quello al cacao, e invece delle mele, 2 belle pere mature. E se proprio volete esagerare, aggiungete anche delle gocce di cioccolato.

Buona giornata.

Vivi

TORTA ALLA VANIGLIA E MELEultima modifica: 2007-12-19T19:20:00+00:00da gata78
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “TORTA ALLA VANIGLIA E MELE

  1. Questa mi e’ proprio nuova,non ho mai pensato di usare la farine del budino per un dolce! E’ proprio un’idea da provare…faro’ quella col cioccolato e le pere!Un bacio CristyMi raccomando non assentarti troppo dal blog…studia con moderazione.

Lascia un commento