BUSSOLAI

Anche questa è una di quelle ricette che nella mia famiglia si fa da sempre. Sarà perchè, anche se è tipica di Venezia, alla fine i confini geografici non sono poi così definiti e anche a Verona si trovano spesso. Questa non è la mia ricetta super-testata, l’ho trovata su Cookaround (l’autrice è Fedia, la stessa degli Zaleti, ho voluto provarla, ho modificato qualcosina e devo dire che quasi-quasi la preferisco alla mia.

BUSSOLAI

6 tuorli

200gr zucchero

200gr burro freddo a pezzi

sale

vaniglia

buccia di limone grattugiata

2 cucchiai di sambuca

500gr farina (*)

1 cucchiaino da tè di lievito per dolci

(*) Io ho usato farina senza glutine.

Montare a parte i tuorli con lo zucchero. Io ho provato ad usare sia lo zucchero semolato che quello a velo e sono arrivata alla conclusione che quest’ultimo è molto meglio.

Nell’impastatrice ho versato la farina setacciata col lievito, il sale, gli aromi, il burro a pezzetti, il liquore e la crema di uova.

Ecco cosa otterrete!!!

Fate riposare l’impasto in frigo per una mezz’oretta. Dividete l’impasto in sezioni, poi in piccoli cilindretti dai quali otterrete delle ciambelline.

Disponete le ciambelline sulla teglia rivestita di carta forno

e cuocete a 160° per 13min. Si conservano per diversi giorni chiusi in una scatola di latta.

Ottimi!

Gata

BUSSOLAIultima modifica: 2008-04-11T16:05:27+00:00da gata78
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “BUSSOLAI

Lascia un commento