IN RICORDO DI UNA SPLENDIDA GIORNATA A SIRMIONE

“O Sirmione, gemma di tutte le penisole e isole, Tutte quelle che (isole e penisole) nei limpidi laghi E nel vasto mare sostiene l’uno e l’altro Nettuno, Quanto volentieri e con quanta gioia torno a vederti, A stento credendo di avere finalmente lasciato la Tinia e I campi Bitini e di vedere te salvo. Ah che cosa c’è di più … Continua a leggere