PER RINO: BISCOTTI DI NONNAPAPERA

…conosciuta altrimenti come Anna Moroni della trasmissione televisiva “La prova del cuoco”.

Ti copio/incollo la ricetta sperando che sostituendo il vino con latte verranno ugualmente buoni ma credo proprio di sì :-).

BISCOTTI DI NONNAPAPERA
(ricetta senza lattosio e senza uova)

500 g di farina 00
200 g di olio di mais
200 g di zucchero
80 g di pinoli
200 g di uva passa
1 bustina lievito per dolci
200 g di vin santo

Impastare tutti gli ingredienti velocemente, ricordarsi di lavare l’uva passa. Formare con le mani dei mucchietti piccoli come una noce, informare in forno caldo 180° per circa 15 minuti, ricordatevi i dolci sono cotti quando si sente il profumo. Cospargere di zucchero a velo.

Io li ho fatti varie volte. Le prime volte mi sono venuti fantastici, poi mi hanno cambiato la farina (che sfortuna :-(…la mia è senza glutine e non regge quando mancano le uova) e non sono più riuscita a farli. Comunque ogni tanto ci riprovo, non si sa mai, un colpo di fortuna:-) perchè sono veramente squisiti.

Baci,
Gata

PER RINO: BISCOTTI DI NONNAPAPERAultima modifica: 2006-09-24T14:05:00+02:00da gata78
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “PER RINO: BISCOTTI DI NONNAPAPERA

  1. Ciao,sono capitata nel tuo blog grazie allo zenzero e ieri sera ho letto la ricetta di questi biscottini e ho pensato:ci devo provare!così oggi li ho fatti e sono piaciuti a tuttiiiiii!e poi sono davvero facilissimi e immediati e leggeri :D!li ho messi nei barattoli ermetici x conservarne la freschezza!sono belli anche da vedere!
    curioserò cercando altre ricettine dolci facili e leggere!GRAZIE!
    besitos
    Penny

    P.S.avevo solo un bicchiere di vinsanto,così ne ho messo uno di acqua e uno di vino.sono profumatissimi!

Lascia un commento